templari nei Giudicati Sardi (I)

Cod. Art. 9788889336229
€10.00
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

di Massimo Falchi Delitala - cm 14x21 - pp. 112 -


Nel contesto della presenza in Sardegna di Ordini religiosi, militari e non, e di potenze straniere, si è voluta tratteggiare una ipotesi, plausibile, sulla presenza, sullo sviluppo e l'importanza dell'azione dell'Ordine del Tempio nell'Isola. Ipotesi plausibile perché attentamente vagliata e basata su dei riscontri documentali cui generalmente si attribuisce seria credibilità.
Il lavoro di ricerca è stato svolto interamente sul materiale bibliografico, documentale e storico, in possesso della Biblioteca del Consiglio Regionale della Sardegna diretta dalla dottoressa Maria Rita Gatti. Uno studio che, evitando fantasticherie ed ipotesi plausibili indimostrabili, ha tentato di aprire una piccola finestra sull'avventura nell'Isola di una compagnia di intrepidi guerrieri, di abili commercianti e di devoti religiosi, cercando di squarciare per un attimo la nube di indeterminatezza che copre la presenza degli Ordini militari-religiosi nella Sardegna del XIII secolo.


Massimo Falchi Delitala è stato l’Avvocato del Consiglio Regionale della Sardegna (Capo Ufficio Legale) sino all’agosto 2019, nonché già per molti anni Ispettore Onorario della Sovrintendenza Archeologica di Cagliari e Oristano.
Per le Edizioni Penne & Papiri ha pubblicato "La leggenda medievale di Mastro Hiram" (Latina, 2002) (non disponibile attualmente) e "L'avventura sarda di Re Enzo di Hoenstaufen" (Tuscania, 2019).


Salva questo articolo per dopo
il Giardino dei Libri
Festival del Medioevo - Gubbio
Senza-titolo-1.jpg
Italia Medievale
Logo di Facebook

• © 2017 Edizioni Penne & Papiri • Tuscania (Italy) • P.Iva 04233131004 • penneepapiri@tiscali.it • sito aggiornato a Luglio 2020